Cultura

10 ragioni per credere (o non credere) all’oroscopo

1 – Costituisce una credenza di origini antiche

10 ragioni per credere (o non credere) all'oroscopoL’origine dell’astrologia risale all’epoca dei babilonesi. Essi erano convinti che i moti dei corpi celesti influenzassero, in qualche modo, la personalità e la vita di ciascun individuo e riconducevano lo spostamento delle stelle e dei pianeti al volere delle divinità. L’astrologia si è sviluppata anche presso altri popoli, come i cinesi e gli indiani, che hanno ereditato le conoscenze di quella babilonese, nonché i Maya.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Cultura