Tecnologia

Arriva Cozmo, il successore di Wall-E creato da Pixar e Dreamworks

E se un robot comprendesse come ti senti e interagisse con i tuoi stati d’animo? Potrebbe sembrare fantascienza, eppure gli animatori della Pixar e della Dreamworks – gli stessi che diedero vita sullo schermo al dolce Wall-E – stanno lavorando su un progetto che potrebbe presto entrare nella quotidianità. Il prototipo si chiama Cozmo, ed è un robot in grado di interpretare gli stati d’animo degli esseri umani, reagire sulla base degli stessi e di emozionarsi a sua volta. Il progetto, attualmente in fase di sviluppo, dovrebbe uscire sul mercato a ottobre, pronto a stupire tutti gli appassionati di robotica e non solo.

Cozmo

Il progetto appartiene a una delle società impiegate nello sviluppo della robotica più famose al mondo: si tratta di Anki, fondata nella Silicon Valley nel vicino 2010, ma già famosa nel mondo per la produzione di macchine telecomandate che possono essere manovrate da remoto attraverso un’applicazione all’avanguardia. I fondatori, tutti laureati in robotica presso la Carnegie Mellon University, hanno oggi deciso di dedicarsi a un progetto che trasformasse in realtà il piccolo Wall-E, facendolo uscire dallo schermo per trasformarlo in una reale intelligenza artificiale di nuova concezione. Il risultato è un robot che, come nessun altro prima d’ora, è in grado di costruire una connessione emotiva immediata con l’essere umano.

Cozmo

Il segreto di Cozmo è, ovviamente, la tecnologia avanzata che sta alla base del suo concept. Grazie a un sapiente agglomerato di sensori, fotocamere, accelerometri e videocamere, il piccolo robot riesce a interagire con la realtà circostante e adattarvisi in tempo reale. Un risultato sorprendente, se si pensa che si tratta di un oggetto delle dimensioni del palmo di una mano. Gli aspetti più interessanti del suo funzionamento sono costituiti proprio dalla Emotion Engine, cioè dal complesso di funzioni che gli permette di interpretare e reagire alle emozioni umane. Il riconoscimento facciale e un programma che gli consente di memorizzare ed elaborare gli impulsi esterni, infatti, gli consentono un graduale adattamento alla persona che lo gestisce, fino a far evolvere la sua personalità, il suo umore e il suo legame con gli esseri umani. Una volta uscito dalla base di ricarica, infatti, il piccolo Cozmo esplora il mondo, impara, si evolve e reagisce con diversi stati d’animo agli impulsi e agli ostacoli in cui si imbatte.

Cozmo

Il prezzo di lancio di questo gioiellino della robotica sarà, tutto sommato, accessibile a molti: 180 dollari, con spedizioni a partire da ottobre del 2016. Grazie al prezioso apporto di Carlos Baena, uno degli animatori coinvolti nella realizzazione del lungometraggio animato della Pixar Wall-E, Cozmo è pensato per farsi largo tra i sentimenti umani. Il software che gli permette di funzionare, in ogni caso, è in continua via di miglioramento e a disposizione di tutti quanti vogliano utilizzarlo o modificarlo. Si tratta, infatti, di un open source che sicuramente incontrerà una lunga evoluzione, permettendo a Cozmo di migliorare giorno dopo giorno e diventare gradualmente più evoluto. Chissà che questo non sia altro che il primo robot di una nuova generazione, sempre più simile agli umani.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Tecnologia