Tecnologia

Bingo online: tutti i vantaggi che dovete conoscere

Negli ultimi anni è impossibile negare che il gioco del bingo abbia avuto una gran diffusione in Italia, dove persone di ogni età hanno iniziato ad appassionarsi a questa versione statunitense di un classico natalizio nostrano, la tombola. Giocarla in famiglia e in un locale apposito però è decisamente differente, per non parlare poi dei siti regolamentati.

La storia vuole che le origini del bingo siano da rintracciare in Francia nel 1530, ma soltanto in America è stato poi trasformato in quello che oggi conosciamo, grazie al lavoro di Edwin Lowe. Dopo secoli però il gioco ha subito una nuova svolta, data la creazione di piattaforme online dedicate esclusivamente a questo gioco. Il numero di siti disponibili è oggi impressionante, proponendo agli utenti, soprattutto ai nuovi iscritti, svariati vantaggi da non sottovalutare. Grazie a molti di questi infatti è anche possibile giocare alcune partite gratuitamente e, in caso di vittoria, accumulare denaro prelevabile senza aver mai depositato un solo euro nel conto gioco online.

Tra i vari operatori disponibili, uno dei più accreditati è di certo PaddyPower. Anche se in molti sono abituati ormai a recarsi in un luogo fisico, anche per trascorrere una serata diversa dal solito, ci sono svariati motivi però per prediligere il mondo online. Principalmente, se s’intende tentare di mettere da parte un discreto gruzzoletto, la versione online di questo gioco è decisamente consigliata.

Giocare in casa, comodamente, al caldo d’inverno e al fresco d’estate, è qualcosa di impareggiabile. La comodità della propria abitazione non è di certo paragonabile a una sala affollata, nella quale occorre pagare un bel po’ per piccoli quantitativi di cibo o qualcosa da bere. Grazie al web inoltre anche le persone che hanno difficoltà nello spostarsi potranno divertirsi, da chi è sprovvisto di un’auto a chi ha delle limitazioni fisiche.

Il costo di ogni cartella è minore rispetto alla versione dal vivo, dal momento che vengono meno i costi di gestione della struttura e del personale. È possibile dunque acquistare più cartelle rispetto al solito, aumentando le proprie chance di vittoria. Inoltre l’utente può scegliere tra una sala affollata, nella quale magari vincere più soldi in palio, o una con un minor quantitativo di giocatori, dove la vincita è minore ma più facile da raggiungere. Sarebbe consigliabile mettere da parte una certa somma con il secondo tipo di sala, per poi tentare la sorte, magari una o due volte al mese, con quelle più ricche.

Si passa infine a parlare dei bonus per i neo iscritti, che possono ricevere soldi virtuali, non prelevabili, al fine di poter iniziare a giocare. In questo modo, qualora si vincesse, si otterrebbe un profitto prelevabile senza alcun costo. In caso contrario, si dovesse perdere, sarebbe andato via unicamente il bonus. Una sorta di prova generale dunque, prima di iniziare a scatenarsi con le ricariche, sempre in maniera cauta, facendo attenzione a non prendere il vizio del gioco, rivolgendosi unicamente a siti autorizzati AAMS.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Tecnologia