Attualità

Il cioccolato fa bene: rende intelligenti e aiuta a dimagrire (lo dice la scienza)

Quando una persona decide di rimettersi in forma, una delle prime cose che abolisce o, almeno, cerca di abolire dalla sua alimentazione è il cioccolato. Secondo la scienza, però, si tratta di un alimento molto importante, dal momento che aiuta a diventare più intelligenti ed a dimagrire.

Cioccolato

Un gruppo di ricercatori ha condotto uno studio su un campione di 970 persone con un’età compresa tra 23 e 98 anni, ed ha scoperto che il consumo di cioccolato favorisce la concentrazione, migliora le capacità mnemoniche del soggetto. Inoltre, rallenta il processo di invecchiamento delle cellule del cervello, preservando le sue capacità intellettive e diminuendo il rischio di sviluppare alcuni disturbi e patologie cerebrali.

Cioccolato

Un altro studio, effettuato dai ricercatori dell’Università di Granada e pubblicato sulla rivista Nutrition, ha preso come campione 1.458 adolescenti provenienti da 6 diversi paesi europei e scoperto che, indipendentemente dall’alimentazione, dall’attività fisica e dallo stile di vita in generale di ciascuno di essi, quelli che consumavano abitualmente del cioccolato avevano accumulato una quantità inferiore di grasso in differenti parti del corpo, in particolare per quanto riguarda la fascia addominale. I parametri analizzati, tra cui l’indice di massa corporea ed il girovita, sono risultati inferiori a quelli dei soggetti che consumavano meno cioccolato.

Cioccolato

Secondo gli scienziati, queste proprietà vanno attribuite alla grande quantità di sostanze antiossidanti che contiene, come le catechine. Considerando che, com’è risaputo da molto più tempo, il cioccolato svolge un’azione benefica anche sul sistema cardiovascolare e sul cuore, è un importantissimo alimento che tutti dovrebbero consumare, in quantità moderata e preferibilmente nella qualità fondente, di tanto in tanto.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Attualità