Animali

La storia di Qizai, l’unico panda marrone del mondo

Qizai, che nella lingua asiatica significa “il settimo figlio”, è un cucciolo di panda che è stato trovato nella riserva naturale dei monti Qin, una catena montuosa situata nella Cina settentrionale. L’animale ha una caratteristica unica al mondo: un pelo bianco e marrone, a differenza di tutti gli altri panda che lo hanno bianco e nero.

la-storia-di-qizai-lunico-panda-marrone-del-mondo

Qizai è stato abbandonato quando aveva soltanto due mesi di vita, probabilmente a causa della sua rarissima particolarità. Per lo stesso motivo, gli altri panda si comportavano con ostilità nei suoi confronti. Secondo gli scienziati, la madre era un panda dalla normale colorazione bianca e nera, e quella marrone è il frutto di una mutazione di tipo genetico.

la-storia-di-qizai-lunico-panda-marrone-del-mondo

Oggi, Qizai ha 7 anni e vive serenamente all’interno di una riserva naturale nella circoscrizione di Foping, vicino alla città di Hanzong. Ha a disposizione una vasta area di quasi 30.000 ettari, pesa oltre 100 chilogrammi e ogni giorno mangia più di 20 chilogrammi di bambù. Inoltre, viene assistito da He Xin, un ragazzo che si occupa di lui dalle 6 del mattino fino a mezzanotte. Lo considera un animale dolce ed adorabile, più lento dei suoi simili ma anche più carino.

la-storia-di-qizai-lunico-panda-marrone-del-mondo

Gli scienziati hanno intenzione di trovare una compagna al simpatico Qizai, al fine di osservare, studiare e scoprire qualcosa in più sulla sua particolare caratteristica.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Animali