Viaggi

Voli last minute: le destinazioni più belle economiche

Con i voli low cost e le offerte last minute è possibile raggiungere molte delle più belle e famose città europee a prezzi davvero economici, che possono scendere fino a poche decine di euro.

La metà europea più economica è Bucarest, la capitale della Romania e il cuore commerciale del paese. Ci sono molte attrazioni turistiche da visitare, a cominciare dal Palazzo Reale, antica residenza dei sovrani oggi adibita a museo, il Palazzo del Parlamento e Palazzo Victoria, sede del governo. Altrettanto importanti sono la Cattedrale Patriarcale, la chiesa ortodossa di Crețulescu e quella di Stavropoleos, capolavoro architettonico rumeno.

Al secondo posto c’è Sofia, capitale della Bulgaria e città bulgara più grande e popolata. Qui si possono visitare la cattedrale neobizantina di Aleksandr Nevskij, la chiesa medioevale di Bojana e quella paleocristiana di San Giorgio. Il vicino monte Vitoša, invece, è la meta ideale per chi desidera praticare le attività montane, come lo sci alpino e quello nordico, le escursioni e l’alpinismo.

Al terzo posto si colloca Budapest, la capitale dell’Ungheria e il fulcro dell’economia e della cultura ungherese. È una città ricca di musei, come quello nazionale, quello di belle arti e quello del vino, palazzi storici, tra cui quello del Parlamento, il Castello di Buda e il Bastione dei Pescatori, e altri monumenti interessanti, come il Ponte delle Catene. Sono inoltre presenti numerosi bagni termali, molti dei quali risalgono al periodo ottomano.

Al quarto posto si piazza Bruxelles, la capitale del Belgio. Imperdibile è la piazza centrale Grand Place, considerata una delle più belle di tutto il mondo, il Municipio e la Maison du Roi, due magnifici esempi di architettura gotica brabantina. Meritano una visita anche il Palazzo Reale e la Cattedrale di San Michele, il Parco del Cinquantenario, l’Atomium e il parco di divertimento Mini-Europe, dove si possono ammirare le riproduzioni in scala 1:25 di 80 città e 350 monumenti d’Europa.

Quinto posto per Katowice, importante città della Polonia sopratutto per quanto riguarda l’arte moderna e l’Art Nouveau. Tra le attrazioni turistiche più importanti ci sono il Museo e il Teatro della Slesia, storica regione polacca e, in minor parte, ceca.

Tra le altre mete più convenienti ci sono Berlino, capitale e centro culturale e fieristico della Germania, dove è d’obbligo una visita all’Isola dei Musei e le Residenze in stile moderno, dichiarati patrimonio dell’umanità, Londra, capitale dell’Inghilterra e del Regno Unito, dove bisogna assolutamente visitare Buckingham Palace e il Palazzo di Westminster, e Parigi, capitale della Francia e una delle maggiori città turistiche del mondo, dove si trovano la Torre Eiffel, la Cattedrale di Notre-Dame e il Museo del Louvre.

 

 

 

Piaciuta la classifica? Lascia un commento:

Viaggi